top of page

Ritorna regala un libro al futuro


Cominciamo con una buona notizia: quest’anno le scuole che hanno aderito alla Sezione Ragazzi del Premio Letterario ADEI WIZO Adelina Della Pergola sono di più dello scorso anno, il che significa che a essere chiamati in Giuria a decidere il vincitore di questa categoria saranno circa 650 ragazzi: un record!


Abbiamo detto una buona notizia, ma non è esatto: è ottima. Il Premio è nato per far conoscere al grande pubblico le molteplici realtà del mondo ebraico attraverso la narrativa, ma la parte dedicata ai ragazzi ha un compito ancora più importante: mette in mano agli allievi degli Istituti Superiori opere capaci di raccontare le tradizioni, la storia e la bellezza della cultura ebraica e la realtà di Israele. Libri che parlano di un mondo di cui spesso non sanno nulla o, peggio, di cui hanno una visione distorta attraverso il cattivo uso dei social, le fake news e l’informazione incontrollata a cui sono sottoposti ogni giorno. Ognuno di quei libri diventa uno strumento per allargare gli orizzonti e contribuire nella crescita di persone libere da pregiudizi.


Il compito dei ragazzi è semplice: scegliere il vincitore. Ognuno di loro dovrà leggere i volumi finalisti indicati da una Giuria Selezionatrice e redigere una scheda con le motivazioni. E ci sarà un momento dedicato agli studenti, durante gli eventi conclusivi dell’edizione in corso, in cui potranno incontrare gli autori e discutere con loro.


Più aumentano le adesioni tra i ragazzi e più aumenta anche l’impegno organizzativo ed economico dell’ADEI WIZO affinché ognuno di loro riceva in dono i libri da votare. L’Associazione ha infatti il compito di acquistare e spedire i volumi a tutte le scuole.


Quest’anno, però, come sa chiunque sia entrato di recente in una libreria, ad aumentare è stato anche il prezzo della carta e, di conseguenza quello dei libri. E così il budget destinato al Premio ha superato i limiti.

Quindi è il momento di ripetere ciò che con grande successo abbiamo fatto l’anno scorso: chiedere il vostro aiuto, certe ancora una volta della vostra sensibilità, della vostra attenzione e del vostro sostegno.


Ritorna quindi la nostra campagna REGALA UN LIBRO AL FUTURO


Se amate i libri, se oggi siete adulti informati e responsabili verso il futuro della società e volete trasmettere tutto questo a chi il futuro è chiamato a viverlo, sapete che non c’è regalo più utile.


E lo sforzo che vi chiediamo non è grande: donando 7€ contribuirete all’invio di un singolo libro, donando 15€ all’invio di due libri e con 100€ donerete i libri a un’intera classe.


Cifre piccolissime se pensate che ognuno di quei libri è il seme per un mondo migliore.


PER I VOSTRI REGALI SCEGLIETE DI ADERIRE ALLA CAMPAGNA REGALA UN LIBRO AL FUTURO: UNA SCELTA SOLIDALE, CONCRETA E LUNGIMIRANTE



Cliccate qui per fare la vostra donazione.

124 visualizzazioni
bottom of page