top of page

I AM NOT OK: il vostro aiuto contro i traumi della guerra

Aggiornamento: 22 nov 2023

Le conseguenze psicologiche del conflitto in corso e la crudeltà con cui è stato innescato dai terroristi, rischiano di essere devastanti per la popolazione d'Israele. Dal primo attacco del 7 ottobre gli allarmi che segnalano l’invio di razzi sono continui e opprimenti. Al suono della sirena, che obbliga tutti a correre per ripararsi in pochi secondi in un rifugio, si aggiungono i lutti per le persone care perse i cui funerali si susseguono, l’apprensione per i famigliari impegnati al fronte, i racconti dei sopravvissuti, i video girati e diffusi proprio dai terroristi sui social che mostrano le inimmaginabili crudeltà da loro commesse. Israele è una nazione piccola, con solo 8 milioni di abitanti, una grande famiglia in cui ogni cittadino ha la sua storia e il suo trauma.

La WIZO ha scelto di raccontarne una parte lanciando una campagna che da un lato mira a far conoscere al mondo questo dolore, dall’altra a cercare di contenerne le conseguenze attraverso una raccolta fondi che darà supporto psicologico alle fasce più esposte della società. Il titolo è ispirato alla risposta che oggi molti dei cittadini che abitano in Israele danno a chi chiede loro come si sentano.

I am not ok. Non sto bene.

La campagna è veicolata attraverso immagini e stralci delle testimonianze di chi ha subito traumi: messaggi che si concludono sempre con I am not ok.

Ecco il primo dei soggetti

La WIZO in quanto maggiore erogatore di servizi sociali in Israele è la più adatta a dare supporto psicologico a chi vive questi traumi ed è in grado di raggiungere la popolazione più vulnerabile.

Questi traumi non devono diventare lacerazioni irrecuperabili e permanenti nella psiche di chi li ha subiti: questo è l'obiettivo della campagna.


Donate subito versando all’ADEI WIZO un contributo per coprire le spese di terapie individuali e di gruppo.


Il progetto è destinato a 1.000 persone tra cui bambini e giovani adulti, già sopravvissuti alla violenza domestica e personale.


Elenco concreto dettagliato delle esigenze per dare il vostro sostegno:


Programma di 1 mese:

Terapia individuale: $ 500 per partecipante

Workshop di gruppo: $ 150 per partecipante

Programma di 3 mesi:

Terapia individuale: $ 1.500 per partecipante

Workshop di gruppo: $ 450 per partecipante

Programma di 6 mesi:

Terapia individuale: $ 3.000 per partecipante

Workshop di gruppo: $ 900 per partecipante

Programma di 1 anno (10 mesi durante l'anno scolastico):

Terapia individuale: $ 5.000 per partecipante

Workshop di gruppo: $ 1.500 per partecipante



Grazie per il vostro aiuto, donate ora con la causale: erogazione liberale a sostegno della campagna I am not ok















185 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page