top of page

L'ADEI WIZO per le popolazioni vittime del terremoto


L’ADEI WIZO risponde all’appello dell’UCEI e apre una campagna di raccolta fondi permettendo alle socie e alle amiche dell’ADEI WIZO di aiutare le popolazioni appena colpite e travolte dal terribile e devastante sisma.

Una iniziativa che, proprio attraverso l’UCEI, si avvale del contributo delle federazioni dell’ebraismo mondiale ed europeo (Wjc ed Ejc), insieme ad altri enti ebraici come Joint e Hias, e alla comunità turca.

Facciamo nostre le parole di vicinanza espresse dall’Unione delle Comunità Ebraiche nell’unirci al dolore dei familiari delle migliaia di vittime e nell’impegno a soccorrere tempestivamente chi ha perso tutto e necessita di cure mediche e di ogni genere di sussistenza – spiega la Presidente Nazionale dell’ADEI WIZO Susanna Sciaky – da sempre la nostra missione, come donne e come ebree, è quella di occuparci del nostro prossimo in difficoltà, chiunque esso sia. L’idea di aprire una sottoscrizione per le nostre sostenitrici era già nata nelle ore dopo il sisma e ora, anche grazie all’UCEI, potremo far giungere gli aiuti italiani direttamente sul campo, com'era già avvenuto in occasione del dramma dei profughi ucraini”.

Potete inviare il vostro aiuto attraverso bonifico bancario a:

ADEI WIZO

IBAN: IT50 Q010 0501 6060 0000 0140 015

specificando nella causale PER LE POPOLAZIONI TERREMOTATE

226 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page